lunedì 1 luglio 2013

Mia mami, che donna letale! Humor nero apotropaico antinoia

Ormai la prendo a ridere su mia mami e sul suo quarto ricovero in due mesi. Che devo fare, se no - a parte il poco lavoro, le cose di casa e la scarsa vita mondana?

Siccome l'appetito di mia mami è scarso, la sua soddisfazione nel mangiare è zero (sente tutto alterato in peggio), il suo sonno altalenante, il suo umore instabile e il suo peso in caduta libera, ovviamente in ospedale argomenti come cibo, riposo e forma fisica sono da evitare il più possibile, a meno che lei non sia in giornata tranquilla.

Con mia cugina e mia zia allora mi sono inventata il tormentone dei Vip appena defunti: tutte insieme o una per volta, quando andiamo a trovarla, le rinfacciamo che lei è sì ricoverata all'ospedale, dolente e malata, ma intanto sta seppellendo sempre più personaggi famosi, finora sani come pesci o quasi. Tanto per sghignazzare due minuti, niente più.

All'inizio, con questo qui sotto ci abbiamo scherzato e riso tutte



Poi lei si è concentrata su due artisti amatissimi dal pubblico italiano e internazionale.....e noi abbiamo riso verde



Poi è stato il turno di un apprezzato attore morto d'infarto, il cui personaggio più popolare nella fiction veniva spesso ammonito perchè mangiava troppo


Ma con quest'ultima, veramente, è stata quasi cattiva! Ma non poteva risparmiarla??? Mi piaceva così tanto, in tutto e per tutto!!!

4 commenti:

  1. la gente muore ancora ogni tanto :D

    RispondiElimina
  2. Eh si, anche i Vip...e anche quelli che sembravano immortali, tipo il senatore a vita di cui sopra...che poi è stato raggiunto da poco da quello con il vizietto della cocaina :D :D :D

    RispondiElimina
  3. effettivamente a pensarci bene ne sono morti parecchi di VIP in questo periodo...

    Ma che ci fa la tua mamma da così tanto in ospedale? :-( mi dispiace un sacchissimo :-(

    RispondiElimina
  4. Bella Lau, ha i diverticoli infiammati con annessi coliche, vomito e febbre, ma verrà operata a breve, sperem!

    RispondiElimina