giovedì 4 maggio 2017

Premi speciali

Vediamo un po'.....

- un nuovo capo di abbigliamento sportivo da Decathlon? Ho solo due reggiseni-top e due canottierine per l'aerobica... e poi in palestra mi hanno parlato di un nuovo modello di pantaloncini, bellissimi!!
                                                    Risultati immagini per decathlon
                                       Risultati immagini per decathlon canotte fitness

- una spedizione decorativa in profumeria? Non mi dispiacerebbero uno scrub agli agrumi, una linea completa di prodotti all'aloe, qualche smaltino al gel anche dell'Astra, una pinzetta per ciglia come si deve... e sto finendo lo shampoo delicato! Deodoranti no, ne ho già....

                                   Risultati immagini per scrubviso

- quasi quasi mi prendo un paio di ballerine colorate (bellissime!! Amori miei!!) , tipo rosse... o argentate come avevo tre anni fa...

                                       Risultati immagini per scarpe ballerine

                            Risultati immagini per scarpe ballerine


                        Risultati immagini per scarpe ballerine
                     
                                        Risultati immagini per scarpe ballerine
- anche una bella colazione in quel bar chic in centro, con calma e magari con un bel giornale sotto il naso, non sarebbe male! Un bel cappuccino e un cornetto alla crema sono un lusso che non mi concedo poi tanto spesso!

                                      Risultati immagini per cappuccino e cornetto

D'altronde quando si finiscono libri di pregio come "Il nome della rosa" un regalino bisogna farselo, no??

martedì 2 maggio 2017

Scoperta la cellulite di Kim Kardashian, confermato lo scarso buonsenso di tanti suoi followers

Da settembre ho cambiato domicilio, coinquilini, taglio di capelli, attività fit ma ho mantenuto la mia passioncella per le notizie trash su Vip, diete e aspetto fisico. Ai miei occhi non poteva passare inosservata quindi la recente paparazzata messicana su una Kim Kardashian in bikini con cuscinetti ribassati e cellulite, il tutto in bella vista e al naturale. A seguire, l’indignazione social dei fan con tanto di migliaia di disiscrizioni, ben descritta dal sito web del Corriere della Sera nel link

http://www.corriere.it/cronache/17_aprile_28/kim-kardashian-web-non-gradisce-foto-naturale-con-cellulite-100-mila-follower-abbandonano-3da86c86-2c08-11e7-adbd-c8fcda06235f.shtml

ma non sono mancate frecciatine Vip che definirle acidelle è poco, tipo quella di Mario Balotelli*, a riprova che dice quel che pensa ma non pensa a quello che dice poiché tira in ballo persino i gusti del di lei marito, cosa quella si davvero brutta:

http://calcio.fanpage.it/balotelli-in-tackle-su-kim-kardashian-ha-un-fisico-che-fa-schifo-orribile/

Ma tutta quest’aria fritta perché? Semplice: perché sempre più persone si sono talmente assuefatte alle foto ritoccate di social, programmi televisivi e riviste da aver dimenticato che quello che si vede non è del tutto vero, anzi lo è in minima parte, soprattutto se non si tratta di politici, scienziati o allenatori di calcio. E che le citate fonti non vogliono far vedere la verità (che in pochi accettano e cercano: da qui si spiegano le migliaia di addictions e filtri di cui ci circondiamo, dalla nicotina alle unghie finte a youporn) ma vendere, vendere, vendere - chi per sfamare la famiglia, chi per mantenere cinque ville e venti fuoriserie, ma il succo è sempre quello. E cos’è che vende di più, qual è la gallina dalle uova d'oro? Il corpo femminile - bello, sensuale, invidiabile, attraente: il più possibile perfetto, anche se finto, innaturale o ritoccato.

La comunque bella Kim, come centinaia di altre Vip, avrebbe avuto la "colpa" di aver ben bene incartato i suoi fan con frotte di autoritratti ammalianti, piacevoli, nitidi, patinati mentre invece, come testimoniano le immagini rubate da un paparazzo, le sue curve tanto discusse e spesso lodate anche dalla nuova omonima moda non sono poi tanto belle da vedersi, da cliccarci su, da metterci i like. Il suo vanto, la cosa per cui era diventata famosa, il big booty insomma è stato smascherato, fatto a pezzi, perché si è rivelato ridondante e imperfetto - come è normale che sia un sedere di dimensioni vistose, fra l’altro in una donna di quasi 37 anni madre di due figli che non è atleta né body builder.

Tanti suoi fan, nel servizio fotografico incriminato, non si sono accontentati della sua generale fotogenia, del suo bel viso, dei suoi occhi magnetici o del suo punto vita ridotto, considerate anche le gravidanze ravvicinate, no! Sono bastati quella pelle a buccia d’arancia e quei cuscinetti poco contenuti a spezzare l'incantesimo e ad avvicinare KK ad una qualsiasi trentenne che campa con cifre con molti meno zeri nel bancomat. Come se i fan, e peggio le fan non sapessero quanto è difficile per una donna, anche di 25 anni, scolpire a dovere un fisico rilassato, specie dalla vita in giù - eppure quante hanno gettato la spugna dopo mesi di palestra, deluse e scoraggiate perché non avevano ottenuto il giusto risultato per la prova costume? Più facile ubriacarsi di Instagram, scaricare app che tarocchino carnagione e sagome e radiografare i glutei altrui, giusto?

Risultati immagini per kim kardashian
Cosa aspettarsi da una in costume, se già vestita è così burrosa?
                             
L’ignoranza, la faciloneria, la superficialità hanno fatto sfaceli insomma. Nella guerra delle frivolezze siamo tutti perdenti, per carità, ma evitiamo di smarrire per strada tutto il nostro buonsenso!


 
 
*si noti: maschio, 27 anni, corredo cromosomico centroafricano, calciatore professionista. Ma statte zitto, no?